Dettaglio

BANCHE: nuove regole per classificare l’azienda in default. Restringimento della soglia di rilevanza degli sconfini di conto corrente

bilancio_cmss
Data: 

BANCA-IMPRESA: Restringimento della soglia di rilevanza degli sconfini di conto corrente
A partire dal 1 Gennaio 2021 sono in atto nuove regole europee in materia di classificazione dei debitori in “default1” stabiliscono criteri e modalità più stringenti rispetto a quelli finora adottati dagli intermediari finanziari italiani. Le disposizioni attualmente vigenti prevedono l’automatica classificazione in default delle imprese che presentano arretrati di pagamento rilevanti per oltre 90 giorni consecutivi sulle esposizioni che esse hanno nei confronti della propria banca. Con le nuove regole si specifica che per arretrato rilevante si intende un ammontare superiore a 500 euro (relativo a uno o più finanziamenti) che rappresenti più dell’1% del totale delle esposizioni dell’impresa verso la banca. Per le persone fisiche e le piccole e medie imprese con esposizioni nei confronti della stessa banca di ammontare complessivamente inferiore a 1 milione di euro, l’importo dei 500 euro è ridotto a 100 euro.

Clicca per scaricare l'estratto


 
CATEGORIE :
TAG :

STUDIO SELVA

Viale Ceccarini 171, 47838 Riccione (RN) 0541 640116 Lun - Ven : 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00 / Sab.Dom. Chiuso / Mercoledì solo mattina
Powered by Passepartout